Idea per un segnaposto Natalizio (2019).

Devo averlo già detto, ma lo ripeto: io e le foto non andiamo molto d’accordo. E la foto di presentazione di questo segnaposto natalizio penso sia la prova lampante.

Ma va beh, sorvoliamo. Oggi vi presento il segnaposto che ho realizzato l’anno scorso a Natale. Personalmente l’ho trovato assai carino e suggestivo, ma soprattutto originale… ancora non so cosa realizzerò quest’anno, ma sarà una sorpresa per l’anno prossimo!

Per ora, vi spiego come poter realizzare questo segnaposto, qualora abbiate voglia di usarlo per le vostre cene nel periodo natalizio.

Per realizzare quattro di questi segnaposti natalizi vi servirà:

  • 4 calici ben lavati ed asciugati;
  • arachidi e noci colorate;
  • rami di pino spezzettati;
  • arance secche decorative spezzettate;
  • 4 stelle esagonali in pasta sale;
  • una fettuccia nera;
  • una bomboletta di spray oro;
  • una bomboletta di spray argento;
  • quattro candeline (come quelle della foto);
  • un nastro da pacco rosso;
  • colla;
  • pellicola trasparente per alimenti;
  • 4 elastici;
  • gomma pane;

Sì, è vero: è davvero tanto materiale, ma non è difficile da reperire.

Per prima cosa, dovete procurarvi tutto il materiale indicato. Per la pasta sale cliccate qui che vi spiego come fare, mentre per le arance essiccate cliccate qui e troverete la spiegazione per farle in casa. Per le arachidi e le noci colorate, cliccate qui e usate la procedura che avevo indicato l’anno scorso per il mio centrotavola.

Quando avete tutto, seguite queste indicazioni:

  • Prendete i rametti di pino spezzettati, le arance secche spezzettate (ottenute tagliandole con un coltello), le arachidi e le noci colorate e ponete tutto in un’insalatiera. Mescolate il tutto in modo da ottenere una certa disomogeneità e riempite i bicchieri uno ad uno fin quasi all’orlo. Per chiuderli usate semplicemente della pellicola trasparente per alimenti. Il suo lieve potere collante farà in modo che si fissi al bicchiere e per rendere il tutto più sicuro, usate degli elastici per fissarla meglio!
  • “Eh ma… gli elastici si vedono”. Ovviamente, e qui entra in gioco la fettuccia nera. Tagliatene quattro strisce e coloratela con la bomboletta dorata. Una volta asciugato il colore, prendete la colla ed unite i lembi della stessa in modo che formino un cerchio. Questo cerchio, poi, andrà posto sul tavolo con al suo interno il bicchiere e servirà a nascondere la costruzione;
  • Prendete ora la pasta pane e, usando una formina per biscotti a forma di stella esagonale, create quattro piccole stelline sulle quali porrete un cerchietto decorativo in pasta sale. Fatele seccare nel forno a fuoco basso oppure sul termosifone e, una volta secche, coloratele con lo spray argento passandolo più volte fino ad ottenere l’intensità desiderata (ricordatevi di far asciugare il colore tra una passata e l’altra). Infine, fissandole alla base con la gomma pane, ponete al loro centro la candelina, preventivamente decorata con il nastro da pacco rosso (per fare i boccoli, prendete un coltello da pesce, mettete il nastro tra il pollice e la lama e tiratela lateralmente…esattamente come fareste per un pacchetto regalo).

Come vedete, non è così difficile creare questo segnaposto natalizio e, una volta accesa la candelina, il suo effetto è assicurato.

Come sempre, sentitevi liberi di apportare ad esso tutte le modifiche che desiderate, purché non si cada nel volgare o nell’antiestetico!

G.E.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento di ringraziamento (anche anonimo) col form in fondo ad esso! Anche una sola parola o una faccina è sufficiente per farmi sapere il tuo apprezzamento!


separatore sito internet logo